Contenuto principale

Domenica 31 marzo a Saluzzo si sono svolti i campionati provinciali di scacchi. La compagine dei ragazzi della scuola secondaria di I grado di Caramagna era molto nutrita: una squadra per le prime medie (Samuele Adragna, Timoty Audicio, Cristian Bono, Mattia Bono, Beatrice Cilione, Cecilia Tosco), una squadra maschile delle seconde medie (Stefano Alessio, Luca Coppola, Daniel Romano, Marco Sorasio e Davide Testa), una squadra mista delle seconde (Riccardo Baudena, Carmine Legato, Asia Pietrangelo, Alexandro Vuolo) ed una squadra femmine delle seconde (Martina Alberto, Khushbu Gaur, Martina Rosa, Sara Zitoli).

Il torneo è arrivato dopo un corso pomeridiano a cadenza quindicinnale che è partito ad ottobre. Gli scacchi a Caramagna sono un esempio di continuità verticale: i ragazzi che hanno partecipato al torneo avevano già imparato a giocare alla scuola primaria grazie alle loro insegnanti e ad istruttutori federali.

Tutti hanno dato il meglio. La squadra femminile delle ragazze di II media si è laureata campione provinciale con un'ottima prestazione di squadra e parteciperà ai regionali che si svolgeranno a Novara il 10 aprile prossimo. Soddisfazione anche per i ragazzi di prima che con il terzo posto si sono guadagnati la qualificazione ai regionali.

I ragazzi e la squadra mista di seconda hanno giocato bene, hanno ottenuto buoni risultati, ma non è bastato, gli avversari erano agguerriti, quest'anno la qualificazione è sfuggita, sarà per il prossimo anno!